Partenza fa rima con Esperienza

Partenza fa rima con Esperienza

è, secondo noi, una regola che vale per chiunque, ma soprattutto per la categoria degli operatori ricettivi ed operatori del Turismo in generale, perché offrire ospitalità è un arte che richiede studio e ricerca, come d’altronde lo richiede  qualsiasi altra attività.

Viaggiare, volare, prendere un treno, perdere un bus, prenotare un soggiorno, consumare un soggiorno, vivere un hotel, preferire un appartamento, salire su un taxi, scendere dalla metro, sono tutte azioni che generano esperienze molto preziose per chi è attivo nel campo dell’ ospitalità.

Consultare una guida, chiedere un informazione, usare il perfavore, ricevere un sorriso, perdere l’orientamento, ricevere un’indicazione dallo sconosciuto, fanno maturare una cultura preziosa e necessaria, in un settore in cui il proprio cliente paga un servizio e, molto spesso, sta acquistando un sogno.

Perchè tutti abbiamo bisogno di sorrisi intorno a noi, nella vita comune, ma soprattutto in vacanza, ecco perché  chi offre ospitalità riuscirà meglio nella sua mission se si veste di serenità, prima di andare a lavoro.
Ed il WOW (parola molto di moda nel turismo – pubblicheremo  a breve articolo a riguardo) può scaturire anche dal sorriso sereno di un operatore disponibile e professionale.

Angelo Ria

Angelo Ria

Condividi:

Share on facebook
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

dal blog...

TTG RIMINI 2015

Si è aperto ieri il TTG 2015 a Rimini, la città che, nonostante le (continue ed a vario titolo) critiche, si conferma sempre e comunque